Menu
Ritornare alla pagina precedente
11/01/2017

Il trasmettitore di flusso AF1 Rotronic diventa digitale

Il trasmettitore di flusso AF1 Rotronic diventa digitale

Il trasmettitore AF1 di Rotronic si è affermato sul mercato per la convenienza, la precisione e la stabilità estreme nella rilevazione della velocità dell'aria. A ciò si aggiunga la possibilità di configurare il campo di misura e il segnale di uscita non solo tramite l'inter-ruttore DIP, ma anche in modalità digitale.

L'AF1 è stato sviluppato principalmente per il settore HVAC, tuttavia il suo impiego si estende anche a molte altre applicazioni.

Nel settore della climatizzazione l'AF1 è in grado di monitorare e analizzare in modo efficace ed efficiente la funzionalità degli impianti HVAC. Si tratta di un compito importan-te, dal momento che la temperatura e la qualità dell'aria degli ambienti sono fondamentali per il benessere e, quindi, per la prestazione delle persone che vi si trovano. A tale scopo gli impianti HVAC devono poter funzionare impeccabilmente ed essere impostati su valori adeguati.

I trasmettitori sono disponibili in versione con housing da parete con sonda esterna o in versione da condotta e sono semplici ed economici da installare. Dispongono di un sensore calorimetrico e presentano una stabilità a lungo termine straordinaria. Con un interruttore DIP o il Modbus RTU campo di misura e segnale di uscita si regolano facilmente e senza necessità di software aggiuntivi.

I vantaggi principali in sintesi

  • Misura di velocità dell'aria e temperatura
  • Stabilità e riproducibilità elevate
  • Esecuzione compatta
  • Uscite e campi di misura configurabili tramite interruttore DIP
  • Modbus RTU tramite RS-485
  • Semplice installazione meccanica
  • Eccellente rapporto prezzo / prestazioni
  • L'ideale per applicazioni HVAC

Download