Menu

Centri elaborazione dati

Nei centri di calcolo è fondamentale rispettare determinate condizioni ambientali per garantire le prestazioni e la durata dell'hardware installato.

Di norma la temperatura deve aggirarsi fra i 18 e i 27 °C, il punto di rugiada fra i 5 e i 15 °C Td e l'umidità relativa deve essere inferiore al 60 %UR.
In tal modo si garantisce che i server funzionino in condizioni climatiche ideali, si evita la formazione di condensa e si riduce la carica elettrostatica (causata dalla bassa umidità dell'aria).

Al fine di garantire il clima ideale nei centri di calcolo, vengono impiegati strumenti di misura per acquisire e monitorare l'umidità relativa, la temperatura, la pressione differenziale e il punto di rugiada negativo.


Calcolatore d'umidità (Online Tool)

 

Parametri più importanti

 

Prodotti consigliati

  1. HygroFlex5 - HF5 - TRASMETTITORE HVAC

    La nuova serie HygroFlex5 rappresenta l’innovazione nello sviluppo dei trasmettitori di umidità relativa, punto di rugiada/gelo e temperatura. Uno degli eccezionali vantaggi offerti è, ad esempio, la possibilità di poter trasmettere come segnale analogico uno dei valori psicrometrici calcolabili. Approfondisci
  2. PF4 - Trasmettitore di pressione differenziale

    Il transmettitore intelligente per la misurazione di pressione differenziale e temperatura. Approfondisci