Menu
Ritornare alla pagina precedente
15/10/2018

Monitoraggio della temperatura dei farmaci

Monitoraggio della temperatura dei farmaci

Con i suoi logger ultramoderni il Rotronic Monitoring-System (RMS) misura in modo affidabile la temperatura nei magazzini farmaceutici e attraverso il software RSM attiva un allarme qualora i valori limite di allarme definiti vengano superati. La stabilità della temperatura è estremamente importante, oltre che prescritta dalla legge. Numerose farmacie della catena pharmacieplus si affidano al sistema user-friendly di Rotronic risparmiando così costi e tempi.

Condizione di partenza

In tutta la Svizzera le farmacie sono soggette a leggi severe (Legge sugli agenti terapeutici, LATer), che stabiliscono a quali temperature devono essere conservati determinati farmaci. Per essere conformi a queste disposizioni è necessario controllare regolarmente le temperature all'interno dei frigoriferi farmaceutici e documentarle. Dopo che una farmacia pharmacieplus ha registrato danni a causa del superamento delle temperature prescritte, numerose filiali di pharmacieplus hanno optato per il sistema di monitoraggio di Rotronic.

Una condizione imprescindibile era però la possibilità di proteggere i dati dei pazienti, per cui era indispensabile ricorrere a tante misure di sicurezza. Inoltre si doveva garantire il salvataggio dei dati per dieci anni. Nel corso dei controlli annuali, il farmacista cantonale può infatti richiedere e controllare tali dati. Oltretutto la maggior parte delle farmacie pharmacieplus è certificata ISO 9001. Ciò implica che in caso di eventuali controlli deve poter essere garantita la tracciabilità dei dati.

"L'RMS è decisamente stabile e user-friendly."

Sylvie Hug, pharmacieplus AG

Tecnologia

In pharmacieplus è in uso il sistema di monitoraggio composto da data logger Rotronic che comunicano con il software in modalità wireless a 868 MHz attraverso gateway o direttamente con connessione LAN. I data logger vengono posizionati nei relativi locali e impostati in modo tale da rilevare le temperature ad intervalli di tempo che possono variare da 10 secondi a 15 minuti, a seconda delle necessità. La maggior parte degli strumenti viene impiegata nei frigoriferi, in quanto i farmaci conservati al loro interno sono particolarmente sensibili alle variazioni di temperatura. Nel magazzino centrale e sede principale di Bremblens (VD) si è deciso di rilevare e registrare non solo la temperatura, ma anche l'umidità.

I dati vengono inviati in modalità wireless da un mini logger ad un gateway, che a sua volta li trasmette via Ethernet al server. Il gateway deve essere posizionato in un luogo della filiale che garantisca una connessione wireless ideale con tutti i data logger. Attraverso la rete i dati vengono trasmessi ad un server, dove vengono salvati centralmente. La segnalazione di allarme fa in modo che scatti immediatamente un segnale di allarme in caso di aumento o crollo della temperatura. Segnalazione che può essere impostata in modo specifico per ogni filiale.

Procedura

Dopo aver impostato il software su uno dei server dell'azienda di hosting sita a Ginevra, è stato montato nella sede principale di Bremblens (VD) in remote engineering e in collaborazione con Rotronic il primo logger RMS utilizzato per la produzione. Dopo che è stata attivata con successo, le altre sedi pharmacieplus hanno potuto ricorrere a questa applicazione. Naturalmente è stato necessario installare anche in queste farmacie l'infrastruttura corrispondente. pharmacieplus AG ha lanciato una promozione che consente alle farmacie interessate di acquistare il sistema a condizioni vantaggiose e contemporaneamente di ricevere supporto nell'installazione.

Sfide

La sfida maggiore da affrontare è stata la salvaguardia della protezione dei dati e dell'elevato standard di sicurezza del sistemi. Il data center e l'ambiente server di pharmacieplus dispongono infatti di standard di sicurezza elevati che hanno reso più complessa la configurazione del sistema Rotronic. Oltre a ciò è stato difficile riunire attorno ad un unico tavolo i diversi soggetti che all'interno di pharmacieplus e di Rotronic partecipavano al progetto. Questi ultimi erano responsabili della configurazione del software e dell'attuazione del progetto. Per il cliente, localmente nelle farmacie, Sylvie Hug era responsabile del supporto informatico e ha configurato l'hardware in tutte le sedi, formando anche i dipendenti. Le più svariate fasi del progetto sono state pianificate e messe in atto tramite teleconferenza. Per Sylvie Hug la collaborazione con Rotronic, in particolare con Marcel Rohrbach (Vendite) e Ayman Nagy (Assistenza) è stata estremamente piacevole e proficua: "L'RMS è decisamente stabile e user-friendly. Tanti farmacisti, che all'inizio erano un po' scettici, ne sono oggi entusiasti."

Risultati

Nel 2018 il sistema Rotronic è stato introdotto in quasi la metà delle farmacie pharmacieplus. Già poco dopo il suo lancio gli utenti erano entusiasti della facilità d’uso del sistema e constatavano il valore aggiunto del monitoraggio automatico della temperatura e delle segnalazioni di allarme configurabili in modo personalizzato. Ora i dati vengono rilevati ogni minuto in modo affidabile e preciso e possono essere visionati e valutati nell’arco di diversi periodi di tempo. Ciò consente di risparmiare tempo e di semplificare il controllo sul rispetto delle norme relative alla temperatura.

Download