Menu

Atex

COSA SIGNIFICA ATEX?

ATEX proviene dal francese e significa Atmosphères Explosibles (Atmosfere esplosive). Obiettivo di questa direttiva è proteggere le persone durante il lavoro in ambienti a rischio di esplosione. La normativa raggruppa due direttive che definiscono la protezione dalle esplosioni durante le attività e i prodotti destinati all’utilizzo in ambienti a rischio. Gli strumenti ATEX di Rotronic si conformano alla direttiva ATEX sui prodotti 94/9/CE. 

CHE SPECIFICHE HANNO GLI STRUMENTI ATEX?

Esistono due gruppi di strumenti. Il gruppo di strumenti I è idoneo all’uso in miniere / aree di superficie e sotterranee. Il gruppo di strumenti II è progettato per l’uso nelle restanti aree a rischio di esplosione. Rotronic offre strumenti del gruppo di strumenti II. Gli ambienti a rischio di  esplosione sono suddivisi a loro volta in zone, nelle quali si distingue se il pericolo di esplosione è costituito dalla presenza di polveri o gas.

Le classi di temperatura definiscono fino a che punto lo strumento può riscaldarsi in superficie in caso di guasto. Nelle versioni per le polveri tale temperatura è scritta per esteso. Invece, nelle versioni per il gas viene suddivisa nelle classi seguenti:

classi di temperatura

COME È STRUTTURATA LA TARGHETTA DI SEGNALAZIONE DEGLI STRUMENTI ATEX?