Menu
Ritornare alla pagina precedente
01/09/2017

Monitoraggio del clima nel maggiore Museo Archeologico

Monitoraggio del clima nel maggiore Museo Archeologico

Il "Laténium" a Neuchâtel custodisce oltre mezzo milione di oggetti che spaziano dall'epoca di Neanderthal al Rinascimento. Il peggior nemico di tutti questi antichi reperti sono le forti variazioni di umidità e temperatura! Pertanto il museo non climatizzato conta sul Rotronic Monitoring System RMS. In tal modo si tiene sotto controllo ogni teca, sala di esposizione e locale magazzino, mentre tutti i dati richiesti sono accessibili a livello centralizzato in qualsiasi momento.

Per maggiori informazioni leggete le Storie di utenti: